<Root level>

Fido

 

 

 

 


FIDO COMMERCIALE

 

Il Fido commerciale è il livello massimo di rischio di credito teoricamente accettabile che un fornitore decide di assumersi nei confronti di ogni Cliente con cui esiste un rapporto di fornitura che preveda un pagamento differito. La funzione commerciale calcola e propone il fido sulla base di elementi di natura qualitativa, quantitativa e andamentale. Una volta stabilito un tetto massimo raggiungibile, oltre cui il Cliente non può richiedere servizi alla Casa Mandante o all'Agenzia, all'Agente ecc., il Fido è dunque da considerarsi in rapporto all'esposizione del Cliente, che è dato dagli ordini che esso ha in corso più le fatture ancora da pagare.

 

Per attivare il Controllo del Fido sul Cliente:

Andare su Archivi -> Ditte -> Seleziona

fare clic sulla scheda Opzioni ed mettere la spunta su Controllo Fido Cliente

 

    

Per assegnare un Fido al Cliente:

Andare su Archivi -> Clienti (F3);

Se il Cliente è già esistente, fare clic sul pulsante Modifica ed inserire il valore Fido nell'apposito campo evidenziato in figura;

Se il Cliente è Nuovo, fare clic sul pulsante Nuovo ed inserire insieme agli altri dati anche il valore Fido nell'apposito campo evidenziato in figura.

 

    

 

Per assegnare il Fido di una Casa Mandante al Cliente:

Andare su Archivi -> Clienti (F3);

Selezionare la scheda Case Mandanti. Se in Sconti Base, la Casa Mandante è presente nell'elenco, selezionarla e fare clic sul pulsante Modifica;

Se in Sconti Base, la Casa Mandante non è presente nell'elenco, fare clic sul pulsante Nuovo per generarne una nuova;

Inserire il valore di Fido nell'apposito campo. Al termine, fare clic su Salva.

 

    

 

Per attivare il controllo automatico del Fido Cliente:

Andare su Archivi -> Case Mandanti (F5);

Cercare la Casa Mandante sulla quale attivare il controllo mediante il pulsante ;

Fare clic prima sulla Scheda Opzioni e poi sul pulsante Modifica;

Aggiungere il segno di spunta alla casella della voce Controllo Automatico Fido Cliente;

Fare Clic su Salva.

 

    

 

Alla creazione di un Ordine, se viene selezionato un Cliente che ha attivato il controllo del Fido e questi lo ha superato, prima di procedere, verrà visualizzato un messaggio come in figura
 

    

 

N.B. La funzione controllo del fido in GesACom è legata imprescindibilmente ad una serie di condizioni, come ad es. la gestione del Consegnato e quella degli Incassi.

Qualora non venissero gestite puntualmente, verrebbe meno l'attendibilità del controllo del fido stesso, per cui se ne consiglierebbe la disattivazione delle caselle nelle opzioni della Ditta e/o della Casa Mandante.

 

 

 

 

 

 

Copyright © 2022 Fabrizio A. Intrieri